22.10.09

Kreativlink: journals of dream



Solitamente ho sempre con me un piccolo bloc-notes, un'agendina o anche solo una manciata di fogliettini minuscoli (dipende dalle dimensioni della borsa che mi trascino dietro: stile valigione da immigrata, bagaglio a mano, borsa da postino o - molto raramente - cluth super imbottita dalle cuciture a rischio esplosione). Ne ho fisicamente bisogno: devo scrivere, appuntare idee, disegnare, disegnare, disegnare... E poi mi piace la consistenza della carta (adoro quella riciclata) e il suo odore.
Dopo questa introduzione vi sarà facile comprendere il mio amore a prima vista per le agende-journals di KreativLink.


I usually bring with me a big journal, a small notebook, or even just some tiny sheets (depending on the size of the bag that I'm wearing: suitcase for immigrants, hand luggage or - rarely - a super padded clutch. I physically need a notebook: I have to write, set my ideas, and draw, draw, draw... And I like the smell and the texture of the paper (the recycled one is my favourite).
After this big introduction you will easily understand my love for KreativLink's journals.






Dietro KreativLink c'è Renate Ikinger, creativa che vive in Austria, ma sogna di trasferirsi in una casetta vicino al mare.
Ama libri e agende da sempre, ma solo da qualche anno si è resa conto di poterli creare con le sue mani. La cura che dedica ai piccoli dettagli mette in luce l'amore e la passione per quello che fa.


Behind KreativeLink there's Renate Ikinger, a creative woman who currently lives in Austria but dreams of moving in a little house by the sea.
She loves books and journals so much, but only in recent years she realized that she can make them by herself. Her attention and care for details show us her big love for what she's doing.





Le sue creazioni mi piacciono perché non sono solo belle da guardare, ma anche invitanti da toccare, accarezzare. E per me il diario ideale dovrebbe essere proprio così: stimolante, morbido, colorato... Il luogo perfetto per custodire i miei sogni.


I love her creations because they're not only beautiful to look at, but also lovely to touch. Is just how I imagine the ideal journal: stimulating, soft, colorful... The perfect place to keep my dreams.

8 comments:

  1. La voglio anche io!!!! Condivido quello che hai scritto al 100%....BELLEEEEEE...anche se è quasi un peccato scriverci sopra ^^

    ReplyDelete
  2. Fantastiche!!!, quanto la vooorrrreeeeeiiiiiii!!!! la prima la adoro^^.
    Bacioni!.

    ReplyDelete
  3. oddioooo,che belliiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

    ReplyDelete
  4. STUPENDI DAVVERO.
    Abbracciosi abbracci,
    Sara.

    ReplyDelete
  5. Bellissime! adoro quella con l'albero in copertina... poesia pura!

    ReplyDelete
  6. nooo queste agendine sono magnifiche!!! io che non mi sono mai arresa ad avere prima un palmare e ora l'iphone o qualcosa del genere ho sempre come te un blocchettino dove poter prendere appunti e segnare idee non si sa mai da dove vengono le ispirazioni no? e farlo su un blocchettino così renderebbe tutto più bello :-) brava tesoro sempre più brava !!
    Silvia

    ReplyDelete
  7. Sono bellissime, io ho una quintalata di agende, ho ancora le smemo di quando andavo a scuola alte mezzo metro.... Non ho mai trovato quella giusta.... la sognavo proprio così alta 1 km, morbida al tatto, e con tantissime pagine dove scarabocchiare tutte le mie idee..... grazie.... corro a sbirciare... ciaoooooo

    ReplyDelete
  8. E' vero: bellissimi !
    E brava tu a presentarceli :-)

    Ciao, elena°*°

    ReplyDelete

Thank you so much for stopping by.
I love to read your words! :)

Grazie mille per esservi fermati qui.
Adoro leggere i vostri commenti! :)

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails