26.7.11

Every summer has a story

E già, ogni estate ha la sua storia.
La storia della mia estate è stata - finora - di perdite e ricerche. Di grandi cambiamenti che spesso hanno significato perdere qualcosa e qualcuno, qualche occasione, qualche posto, qualche sogno...
Ed è stata anche un’estate in cui ho imparato molto. Ho imparato che per ogni porta chiusa se ne apre un’altra, che quando siamo tristi per aver perso qualcosa, è solo perché ne è valsa la pena, che anche quando i cambiamenti ci fanno paura, sono comunque un bene.


E voi? Qual è la storia della vostra estate?

5 comments:

  1. Ciao Maria, innanzitutto scusa se non son più passata a lasciare commenti, ma ti ho comunque seguito con costanza. La mia estate è un continuo fermento di idee, che ho timore di non riuscire a vedere realizzate; ma è anche la vacanza che ho trascorso con la mia famiglia e il nostro piccolo ometto di un anno e mezzo, che senza timore si buttava in acqua...la conserverò nel cuore questa estate, nel bene e nel male! Un abbraccio a te e in bocca al lupo per i tuoi progetti. Kinà

    ReplyDelete
  2. Love Maria!
    La mia estate, come tutte le estati è un periodo di fuoco: conciliare i figli e il lavoro è un impegno enorme, ma non mollo. E' vero ogni estate porta una storia diversa, forse più delle altre stagioni... io farò il punto dopo essere stata a sant'Elpidio. Sono curiosa, emozionata, spaventata, rimbecillita, ansiosa, carica,frastornata, sicura, indecisa.... ho reso l'idea di come sto?

    Un bacio tesoro bello!

    ReplyDelete
  3. La mia estate è un po' come la tua: un momento di decisioni in cui bisogna capire quale nuova strada scegliere! In bocca al lupo per le nuove porte che ti si sono aperte davanti! :) questo blog è adorabile!

    ReplyDelete
  4. Quest'estate me la ricorderò soprattutto per la ribellione da parte delle macchine...auto, cell, lavatrice, robot e chi ne ha più ne metta, ogni settimana ce n'è una che si guasta...e della mia calma, provvidenziale.
    Sopraggiungono risorse, a volte inaspettate dentro di noi, e si cambiano i programmi....(e non solo della lavatrice ;)

    bacio

    ReplyDelete
  5. La mia estate si divide tra il bene ed il male: bene perchè finalmente ho ricominciato a fare i mercatini, perchè sto lavorando tantissimo ed è un lavoro che amo fare e perchè mi sento in armonia con le persone che amo.
    Male perchè quasi ogni settimana ce n'è una, incidente stradale tre mesi di terapia, cado e mi faccio male al piede più tendini infiammati ferita che non vuole guarire, gonfiore e fastidio, mi becco la febbre e la tonsillite.... insomma, cose del genere..
    Però dai, bisogna essere comunque felici :D.
    :****

    ReplyDelete

Thank you so much for stopping by.
I love to read your words! :)

Grazie mille per esservi fermati qui.
Adoro leggere i vostri commenti! :)

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails