9.3.09

Intervista a CarlottinaLab

Carlotta è una ragazza di Cagliari, studentessa di architettura con una grande passione per le borse e l'handmade. Usa materiali diversi, come tessuto, pelle, tela incerata, con i quali poi crea borse, cuscini, polsini, astucci e altri accessori.
Potete trovare Carlotta e le sue creazioni su DaWanda, Etsy, Blogspot e Flickr.

Carlotta is a girl from Caglairi. She's a student of architecture and she has a big passion for bags and for handmade. She works with different materials, as leather, tissue and so on. She creates bags, pillow, pouches and many others accessories. You can find her on DaWanda, Etsy, Blogspot and on Flickr.






THE INDIE HANDMADE SHOW: Com'è nata la tua passione?
CARLOTTINALAB: Ho sempre avuto una grande passione per le borse e, quando mia nonna mi regalò una macchina da cucire, cominciai a fare i primi esperimenti per me stessa.
Ho iniziato con la stoffa e poi ho scoperto la pelle, mi sono concentrata prima sui disegni, sulla tecnica dello stencil, poi sui modelli e ora lavoro su un mix di materiali differenti unendo l'ecopelle, il cotone e la pelle.
Sono un'autodidatta e come tutti gli autodidatti ho imparando copiando e osservando i lavori degli altri.

THE INDIE HANDMADE SHOW: cosa rappresenta per te?
CARLOTTINALAB: Adoro cucire e anche tutto il lavoro che sta prima della realizzazzione di qualcosa: l'idea, il disegno, la scelta del materiale... E poi sapere che c'è qualcuno che indossa felice una tua creazione è una grandissima soddisfazione!

THE INDIE HANDMADE SHOW: sogni di poter trasformare tutto questo in un lavoro a tempo pieno?
CARLOTTINALAB: Credo che tutti sognino di riuscire a coniugare la propria passione con il proprio lavoro, anche se è molto difficile riuscire nell'intento, ma magari un giorno...chissà!

THE INDIE HANDMADE SHOW: cosa consigli a chi decide di vendere prodotti hand-made online?
CARLOTTINALAB: La concorrenza è altissima e il segreto è senz'altro quello di realizzare cose originali e fatte bene e anche presentate bene, la conoscenza dell'inglese è senz'altro utilissima, e poi è necessaria tanta, tantissima pazienza.

THE INDIE HANDMADE SHOW: cosa consigli a chi, invece, decide di comprare hand-made online?
CARLOTTINALAB: Consiglio di non fermarsi a un solo acquisto, vuoi mettere possedere un pezzo unico rispetto ad uno fatto in serie?

THE INDIE HANDMADE SHOW: Suggeriscici i nomi degli artigiani che apprezzi di più...
CARLOTTINALAB: Alllora adoro Emma Gordon per le sue meravigliose pochette, FofysFactory per i suoi modelli, Guendi per i suoi anelli, Mimì factory, Punto Giallo e SunFlower per il loro stile, Tostoini per il suo bellissimo sito e per i suoi disegni.

4 comments:

  1. Uh grazie! Fra l'altro io ho regalato una borsa di Carlottina a un'amica per la laurea e posso testimoniare che la destinataria è pressoché impazzita :)

    ReplyDelete
  2. grazie :*
    AHAHAHA C'è ANCHE LA MIA BORSA!!!pensa Carlotta un pezzo di te ora è ferma in portineria :P tra poco sara' qui con me!!!!!

    ReplyDelete
  3. ehehheh!! Grazie mille tesorini! XD

    ReplyDelete
  4. ciao carlottina grazie per avermi inserita tra i tuoi artigiani preferiti :))))

    baciooo
    e continua così...

    Ida-Mimì Factory

    ReplyDelete

Thank you so much for stopping by.
I love to read your words! :)

Grazie mille per esservi fermati qui.
Adoro leggere i vostri commenti! :)

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails