12.6.09

Intervista a Ilaria di Filo e Colori di ILA



Appena arrivati nel suo blog-appartamento, vi accorgerete subito che Ilaria si descrive "molto creativa e molto mamma". E sono proprio questi i due aggettivi con cui anch'io la descriverei. Che sia creativa non è un mistero: basta dare uno sguardo alle meraviglie che realizza. In quanto alla "mamma", Ilaria è sempre presente, affettuosa, incoraggiante. Una presenza indispensabile per sopravvivere nella giungla della blogosfera! :)

Ila vive a Mestre, in provincia di Venezia, con il marito e i loro tre figli. Martina, la più piccola, è una delle sue grandi fonti di ispirazione.
Per i suoi lavori, usa prevalenemente il fimo - con il quale crea oggettini tanto piccoli e tanto perfetti da sembrare quasi incredibili, ma ci sa fare anche con uncinetto e ago&filo.
Guardate un pò qui le immagini qui sotto! Inoltre, per conoscere meglio Ila, cercatela su Blogspot e Flickr. Se invece volete acquistare una delle sue meraviglie, potete farlo su e-bay o DaWanda.

Ilaria lives in Mestre, near Venice, with her family. Martina, her little daughter, is one of her main source of inspiration.
She uses polymer clay, but she loves also felt and crocheting.
If you want to know more about Ilaria, check out her blog and her Flickrstream. If you want to buy something, you can find her creations on e-bay and on DaWanda.







THE INDIE HANDMADE SHOW: ilaria, raccontaci com'è nata la tua passione...

FILO E COLORI DI ILA: Diciamo che è iniziata fin da quando ero una bambina: mia mamma mi lasciava libera di pasticciare e ha fatto molto per stimolare la creatività mia e di mia sorella. Passavo ore a disegnare, giocare con il pongo… Poi, sempre con l’aiuto di mia mamma, facevo burattini con vecchie calze e bottoni, montagne di collage… Non mi è mancato nulla da questo punto di vista. Tutte cose che, con il senno di poi, hanno influito sulla mia passione per i lavori manuali, per la creazione dei miei bijoux e la mia Creatività in generale.

THE INDIE HANDMADE SHOW: Beh, allora W la mamma!
E cosa rappresenta tutto questo per te?


FILO E COLORI DI ILA: La Creatività per me è una passione, un amore con la A maiuscola, un modo di trasmettere agli altri la mia gioia di vivere… E ha anche un effetto terapeutico, perché se per qualche giorno non metto le mani su qualcosa di creativo, cambio d’umore (in peggio ovviamente!).

THE INDIE HANDMADE SHOW: Ti capita di sognare di poterla trasformare, un giorno, in un lavoro a tempo pieno?

FILO E COLORI DI ILA: Sì, è un magnifico sogno che spero di riuscire a realizzare. Mi piacerebbe un giorno avere un negozietto dove esporre i miei bijoux, con un angolo per continuare la produzione. Figurati che nella mia testa ci sono già il tipo di arredamento, i colori delle mensole e il tipo di illuminazione che vorrei metterci… Sono ottimista per natura, quindi chi può mai dire che questo non avvenga? Da parte mia ci metterò tutto l’impegno possibile, nonostante gli impegni familiari, per riuscirci!

THE INDIE HANDMADE SHOW: Ti auguro di cuore di riuscirci!
Cosa consigli a chi decide di vendere prodotti handmade online?


FILO E COLORI DI ILA: Consiglio di proporre oggetti originali, di non rifarsi alla Creatività altrui; consiglio di curarne tutti gli aspetti possibili, dalla realizzazione appassionata dell’ oggetto alla confezione, dal rapporto cordiale e sincero con l’acquirente all’imballaggio appropriato per la spedizione… Consiglio tenacia, consiglio curiosità verso le nuove tendenze, senza mai dimenticare di reinterpretarle in modo personale. Inoltre correttezza e disponibilità nei confronti di chi acquista.

THE INDIE HANDMADE SHOW: E cosa consigli a chi, invece, decide di comprare
handmade online?


FILO E COLORI DI ILA: In questo caso mi sento di dire che questo genere di acquisto, sia per uso personale che per fare un regalo, dà la certezza di entrare in possesso di qualcosa di unico, creato con infinita cura; dico che chi decide di comprare online un oggetto handmade non deve aver timore di contattare l’artigiano scelto, se ha dubbi di chiedere e anche richiedere. In molti casi, poi, c’è la possibilità di chiedere variazioni o personalizzazioni, cosa che per gli oggetti industriali non è possibile.
Dico che comprare online creazioni handmade, permette di entrare in possesso di oggetti molto belli, unici, che spesso anticipano le tendenze della moda.

Penso che l'handmade debba essere rivalutato... E' una grandissima risorsa, nel nostro paese e nel mondo da sempre ci sono valenti artigiani, che sono stati soppiantati dalla produzione a livello industriale. Sarebbe importante che la gente capisse il valore di un oggetto creato a mano e con passione; fortunatamente ci sono iniziative come il tuo blog e Creativitalia che credono ancora nella forza della Creatività.

THE INDIE HANDMADE SHOW: Grazie Ila!
Per finire, segnalaci nome e link degli artigiani che ami di più..


FILO E COLORI DI ILA: Per rispondere a questa tua domanda mi ci vorrebbero un paio d’ore, perché sono tante le persone che stimo e trovo interessanti… Provo a fare una suddivisione, per semplificare.
Nel campo dei bijoux realizzati con le paste sintetiche ti segnalo Fata Bislacca, che nelle sue creazioni racchiude poesia,colore e allegria; Redfenyx, che reinterpreta in chiave molto personale i personaggi delle favole;
JooJoo, per i suoi animaletti tenerissimi e pieni di colore e Merylu con le sue matrioschine.

Per i bijoux in resina, sicuramente Kira, che crea degli oggetti in stile kawaii da non perdere, e Craftymule, che ha invece uno stile più pop.
Inoltre adoro lo stile folle, etno-chic e pieno di colore di Ideiasdeconta, i bijoux di Drina e - naturalmente - Cicoria per le sue spille e per i suoi magnifici disegni, assolutamente unici nel loro genere.
Sono proprio tante le persone che creano cose meravigliose, citarle tutte è veramente difficile…

THE INDIE HANDMADE SHOW: Sì, lo sappiamo!
Grazie mille Ila, per latua disponibilità e per averci aperto la porta del tuo "appartamento" creativo!



Pssst pssst! Non perdetevi le Creazioni di Ila&cicO, frutto della collaborazione di 4 mani abilissime e 2 menti scoppietanti!

17 comments:

  1. Maria... mi hai presentato meravigliosamente! Sembro quasi una creatura adorabile!
    Dai che scherzo... sei un tesoro!

    Love & Joy tesoro!

    ReplyDelete
  2. Ma Ila è un tesoro! ^___^
    I suoi dolcetti sono troppo realistici, anche se realizzati in dimensioni ridottissime!
    Intervista davvero Lovely! eheheh

    ReplyDelete
  3. Ila sei grande! E bellissima intervista!
    Davvero complimenti a tutti, è fantastico leggere i pensieri e le idee di persone che stimi, conoscendole così ancora meglio. Inutile dire che condivido ogni parola di Ilaria, dalla prima all'ultima!
    Handmade forever!
    Ciaohhhoohhh!
    Sara.

    ReplyDelete
  4. bellissime creazioni!! Adoro gli orecchini con marmellata e albicocche !!!

    ReplyDelete
  5. Eccomi qui per dire la mia... Ilaria non è solo una creativa fantastica, è una persona meravigliosa, folle, originale ed assennata... Le sue creazioni la rispecchiano, sono oneste e trasparenti come lei! Davvero una benedizione avere nella propria vita delle amiche così; e se non è possibile, almeno seguirle come il web permette di fare e possedere almeno una sua creazione... Può solo portare bene! Evviva l'handmade originale, curato, ricercato, studiato, personalizzato!!! Grazie per questa bella intervista dove trovo lo spirito della mia amica reale e di tante creative conosciute sul web e non!!! Avanti così; è dura ma ne vale la pena!!!
    Naturalmente oltre agli elogi ad Ilaria vanno anche i miei rispetti e salutoni ad Indie (scusa ma non conosco il tuo nome, mi sembra Maria se ho capito bene in un messaggio sopra....). Brava a proporre queste riflessioni, questi scambi e riconoscimenti creativi! Tornerò spesso e volentieri a seguirti! Cathy

    ReplyDelete
  6. Per me Ila è un vulcano. Dal primo incontro sul web mi ha coinvolta con la sua simpatia e schiettezza. E' stata lei a convincermi ad aprire il blog e a fare l'album in Flickr.Non volevo fare niente di tutto questo, perchè avevo paura ad espormi. Mi sono dovuta ricredere perchè ho conosciuto questo mondo fantastico di condivisione e fonte continua di stimoli creativi.
    E' stata lei ad avere l'idea di unire le nostre forze e di formare Ila&cicO...ed io cosa posso dire? GRAZIE ILA PER LE FLEBO DI VITALITA' CHE MI STAI INIETTANDO...SEI SUPER!!!! ^_^

    ReplyDelete
  7. Maria, bellissima intervista!
    Ila, sei una persona speciale!
    Grazie, per la riflessione sull'handmade (mai abbastanza...) e per avermi fatto conoscere meglio questa bella personcina!!!
    Alessia

    ReplyDelete
  8. Sono contentissima! Ila è davvero una persona speciale, sempre disponibile ad aiutare chi è in difficoltà o a dare consigli. Diciamo che è stata la madrina del mio blog con i suoi consigli e le sue spiegazioni tecniche. Brava bravissima.

    ReplyDelete
  9. Ragazze torno a leggere i commenti e inizio la giornata in piena commozione... ancora un grazie enorme a Maria e un grazie enorme anche a voi, che mi volete cos' bene!
    Un super LOVE & JOY a TUTTE!!!

    P.S: scusa Maria, ho fatto come se fossi a casa mia... adesso, visto che sono qua, ti annaffio le piantine del blog, va bene?

    ReplyDelete
  10. Grazie a tutte e, ovviamente, l'ennesimo ringraziamento alla mitica Ila per la sua adorabile disponibilità!
    Ma Iluzza bella, quante fan che hai! :)

    ReplyDelete
  11. PS. Ilaria cara, se mi annaffi le piante mi fai un favore immenso! Magrai riempimi anche il frigo, va!

    ReplyDelete
  12. Bravissima Ila, e bellissima intervista!!!
    un'artista con la A maiuscola, sisi!

    ReplyDelete
  13. ... Se la Ila ti riempie il frigo ti ritrovi solo roba "fake" lo sai vero??? Attenta ai denti! Il guaio è che son fatti talmente bene che:
    1. ingrassi solo a guardarle
    2. provi ad addentarle pure se sai che son finte...
    Quindi, io mi limiterei a farmi annaffiare le piantine... A spolverare magari ci pensa il suo fantastico e simpatico marito...
    Tu mettiti comoda, mentre loro lavorano potremmo farci due chiacchiere, che ne dici???
    Buona serata!!! Humm, adesso che ci penso, mi rimane un po' di torta, di quella vera, tripla cioccolata svizzera con acqua di rose... Qualcuno favorisce???
    Nooo, tranquille, la fimo l'ho cotta dopo!!! Bon appétit!

    ReplyDelete
  14. Che bello ripassare qua, rileggere e leggere tutti i commenti!
    Siete delle amiche fantastiche... veramente!
    Maria, fidati del giudizio di Cathy sulla mia cucina "fake"... ma una fetta di torta nel suo magico giardino potremmo farcela tutte quante insieme, no? Torta e fragolino...mmmmmhhhh!

    Maria, baci a te e a tutta la banda!

    ReplyDelete
  15. ho finito...in qualche modo ci sono riuscita.certo,se lo metto a rovescio e guardo riportini di stoffa e cuciture varie...ma che importa?domani se sopravvivo ad una giornatona di lavoro prendo un bel tappetone da mettere sotto ai materassi,così questi scivoleranno un pò meno,e resteranno più puliti.sono troppo stanca per fare foto,poi è buio,e ancora il mio pc non èa posto.ma giovedì mattina cerco di inserire almeno un paio di foto.buonanote!-sono stremata,non credevo!-

    ReplyDelete
  16. @ Kira: sono d'accordo al milleXmille!

    @ Fata: mi sa che hai proprio ragione.. Avrei dovuto scrivere che le specialità di Ila sono pericolose!
    Quanto alla torta e alle chiacchiere accetto con immenso piacere! E l'acqua di rose sposata al cioccolato? Sento già che sto per svenire dal piacere!

    @ Ila: te le meriti tutte queste amiche fantastiche!
    Ci vediamo tutte nel giardino fatato e bislacco, allora!

    @ Amrita: cara, che bello! Immagino la soddisfazione! Aspetto con ansia giovedì..

    ReplyDelete
  17. ;) Vi aspetto!!! E si, cioccolato e acqua di rose sono un mix celestiale!!!

    ReplyDelete

Thank you so much for stopping by.
I love to read your words! :)

Grazie mille per esservi fermati qui.
Adoro leggere i vostri commenti! :)

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails